ATS Brianza (ex ASL Lecco)  
TrovaCERCA 
  SEDI E ORARIPRESTAZIONIMEDICIFARMACIESTRUTTURERSA 
 mer 29 marzo 2017
Azienda
 » Presentazione
 » Direzione
 » Dipartimenti
 » Distretti
 » Presìdi
 » Codice etico
 » Documenti, studi, relazioni
Servizi ai cittadini
 » Animali - Canile online
 » Animali
 » Amministratore di sostegno
 » Assistenza Farmaceutica
 » Assistenza Protesica
 » Assistenza Sanitaria
 » Balneabilità
 » Bollettino Pollini
 » Conciliazione
 » Consultori familiari
 » Cure domiciliari
 » Dipendenze
 » Disabili e Valutazione Fragilità
 » FAQ
 » Farmaci
 » Formazione
 » Guardia medica
 » Il medico e il pediatra
 » Invalidità civile
 » Laboratorio di Prevenzione
 » Libera professione
 » Malattie infettive
 » Malattie rare
 » Medicina dello Sport
 » Rimborsi
 » Salute mentale
 » Screening oncologici
 » Sociale
 » Ticket
 » Terme
 » Trapianti
 » Trasporto sanitario
 » Vaccinazioni
Servizi alle aziende
 » Comitato Provinciale di Coordinamento Salute Sicurezza Ambienti di Lavoro
 » Allevamenti e zootecnia
 » Ambienti di vita e abitato
 » SCIA
 » Impiantistica
 » Laboratorio di Prevenzione
 » Sicurezza alimentare
 » Sicurezza luoghi di lavoro
 » Visite fiscali
 » FAQ
Risorse sul territorio
 » Prestazioni ASL
 » Sedi ASL e orari
 » Tempi d'attesa
 » Medici di famiglia
 » Farmacie e turni
 » RSA - Case di riposo
 » Strutture accreditate
Promozione della salute
 » Coord prov Promosal
 » Definizione
 » Alcol
 » Alimentazione corretta
 » Benessere animale
 » Benessere psicologico
 » Contrasto gioco azzardo
 » Contrasto al fumo
 » Formatori/decisori
 » Nuove dipendenze
 » Prev. cardiovascolare
 » Attività fisica
 » Stili di vita
 » Rete aziende WHP
 » Rete scuole SPS
 » Sicurezza domestica
 » Sicurezza stradale
 » Sostanze
 » Bacheca della salute
 » Gallerie fotografiche
 » Questionari stili di vita
Pubblicità legale
 » Albo aziendale
Carta dei Servizi
 » Carta dei servizi
 » Dip. Amministrativo
 » Dip. Fragilità
 » Dip. Programmazione Acquisto e Controllo
 » Dip. Cure Primarie
 » Dip. di Prevenzione Medica
 » Dip. di Prevenzione Veterinaria
 » Dip. Attività Socio Sanitarie Integrate - ASSI
 » Dip. delle Dipendenze
Contatti
 » URP - Uff. Relazioni Pubblico
 » Scrivi alla ASL
 » Ufficio pubblica tutela
 » Indirizzi posta elettronica
 » Questionario di comunicazione esterna
Ufficio stampa
 » Rilascio patrocinio
 » Comunicati stampa
 » Pubblicazioni
 » Gallerie fotografiche
 » Comunicazioni EE.LL.
 » Archivio documenti
 » Archivio eventi e news
Concorsi avvisi gare
 » Bandi, concorsi, incarichi
 » Albo fornitori
 » Modulistica
Area riservata
 » Dipendenti
 » Medici di Base e Pediatri
 » Portale PIU
« Indietro | Sei in: Servizi ai cittadini > Dipendenze
Stampa

Dipendenze

» Eventi

Ultimo aggiornamento maggio 2014

La mission del Dipartimento delle Dipendenze è quella di promuovere lo sviluppo di un sistema di intervento in grado di offrire alle persone con comportamenti di abuso/dipendenza tutte le prestazioni di cura e di riabilitazione riconosciute valide al fine di tutelare la salute globalmente intesa, nonché di promuovere interventi di prevenzione di tali comportamenti e contenere i fenomeni di esclusione sociale.

Il Dipartimento delle Dipendenze si pone quindi come strumento per la prevenzione, la diagnosi ed il trattamento di situazioni correlate all’uso e/o dipendenza in ambito di sostanze stupefacenti, alcool,  tabacco e gioco d’azzardo e a forme di dipendenze comportamentali attraverso interventi personalizzati, integrati sia all'interno dei SerT sia con altri Servizi e strutture del territorio.

Le attività proprie del  Dipartimento sono le seguenti:

• garantire il massimo livello di contrasto  delle  dipendenze e dei fenomeni di abuso di sostanze legali ed illegali, attraverso la programmazione, il monitoraggio, l’articolazione e l’interazione degli interventi preventivi, terapeutici, di tutela  della  salute,  di riabilitazione e reinserimento sociale;
• rilevare e monitorare i bisogni assistenziali e di intervento attraverso dati epidemiologici, indagini, verifiche relative a domanda, offerta, spesa e soddisfazione dei clienti; 
• attuare interventi di prevenzione e trattamentali di accoglienza e di presa in carico individualizzata del soggetto e della  famiglia;
• favorire l’integrazione ed il collegamento tra le  attività  svolte nell’ambito delle diverse Unità d’Offerta;
• stabilire, sulla base delle indicazioni regionali, protocolli di collaborazione con: gli altri Dipartimenti  e Servizi ASL,  le strutture accreditate del Servizio Sanitario Regionale, i Medici di Medicina Generale, altre Amministrazioni Pubbliche (Prefetture, Istituzioni scolastiche, Sistema carcerario, Enti Locali, ecc.), definendo gli obiettivi prioritari e le competenze dei singoli componenti della rete, al fine di evitare la dispersione o la sovrapposizione delle risorse;
• esercitare funzioni di programmazione e controllo, in collaborazione col Dipartimento PAC, garantendo  una  strategia complessiva  di intervento e pari dignità dei soggetti che operano nel sistema sulla  base   delle   indicazioni   regionali;
• verificare l’applicazione  degli standard di funzionamento del settore anche attraverso la definizione delle  procedure, l’individuazione e il controllo degli indicatori di qualità delle strutture operative e dei programmi, il raggiungimento degli obiettivi, la  valutazione  degli  interventi  e dei risultati raggiunti;
• garantire le funzioni di indirizzo, supporto e controllo tecnico professionale, con particolare riferimento ai processi di formazione del personale.

Articolazione delle funzioni erogative

Il Dipartimento delle Dipendenze si articola nelle seguenti strutture che erogano prestazioni dirette all’utenza:
- Servizio Prevenzione e Cura Tossicodipendenze (a Lecco e Merate)
- Servizio Prevenzione e Cura Nuove Dipendenze (a Lecco)
I Servizi svolgono attività cliniche per rispondere ai bisogni relativi alla prevenzione, cura e riabilitazione di soggetti con comportamenti correlati all’uso e/o dipendenza in ambito di sostanze stupefacenti, alcool, tabacco e gioco d’azzardo e altre forme di dipendenza comportamentali  
Le prestazioni erogate sono in ordine alle problematiche sanitarie, psicologiche, educative e sociali, i cui interventi trovano sintesi nel lavoro di una équipe mulltiprofessionale costituita da operatori sanitari e sociali ( medici, psicologi, infermieri, educatori professionali, assistenti sociali)

L’équipe è impegnata, secondo lo specifico di ogni professionalità, in tutte le fasi della presa in carico del paziente: accoglienza, analisi della richiesta, diagnosi-valutazione, monitoraggio del trattamento.

I Servizi Territoriali sono in rete con altre Unità di Offerta accreditate dalla Regione Lombardia (Comunità Terapeutiche) e, in caso di necessità, forniscono le indicazioni, la diagnosi e la certificazione necessaria per poter scegliere in regime di convenzione col Sistema Socio-Sanitario Regionale.

Denominazione Ente
Denominazione Struttura
Indirizzo
ACCOGLIENZA E LAVORO SOC. COOP.
Sorella Amelia
Via A. Moro, 92 – 23896 Molteno
ASSOCIAZIONE COMUNITA’ IL GABBIANO
Villa Guagnellini
Via A. Manzoni – 23801 Calolziocorte
ASSOCIAZIONE COMUNITA’ IL GABBIANO
Villa Malpensata
Frazione Olgiasca – 23823 Colico
ATIPICA COOP. SOCIALE
Villa Gorizia
Loc. Gorizia, 1 – 23896 Sirtori
RELAZIONE IMPRESA SOCIALE
Villa San Giorgio
Loc. San Giorgio – 23865 Oliveto Lario
FAMIGLIA NUOVA SOC. COOPERATIVA SOCIALE
S.M.I. BROLETTO
Corso Matteotti, 5/C – 23900 Lecco


Regione Lombardia
Dipartimento per le Politiche Antidroga
Ministero dell'Interno
Istituto Superiore di Sanità
Dronet - Network Nazionale sulle Dipendenze                      
Drog@news
European Commission - Drug control policy
EMCCDA 
Droghe materiali e metodologie di prevenzione
www.federSerd.it
www.AAMS.it


 

FASI DEL TRATTAMENTO


ACCOGLIENZA
L'accesso ai Servizi del Dipartimento è diretto (non necessita dell'impegnativa del Medico di Medicina Generale), gratuito e su appuntamento, con flessibilità, nel rispetto delle esigenze dell’utenza, all’interno degli orari di apertura.
Il primo appuntamento viene evaso entro 7 giorni dalla richiesta. 
E’ garantita la tutela della privacy e l’anonimato, secondo quanto stabilito dalle norme in vigore. Si compilano i dati della cartella sociosanitaria. A seconda della richiesta vengono fissati degli appuntamenti con ciascuna delle professionalità coinvolte.
In questa fase l’osservazione in un contesto ancora non strutturato da parte di tutti gli operatori dell’équipe ha l’obiettivo di valutare la situazione dell’utente da più punti di vista. 
                                                            
PREDISPOSIZIONE DEL PROGRAMMA TERAPEUTICO
Attraverso una elaborazione in équipe multidisciplinare delle informazioni raccolte nella fase di osservazione viene formulato un programma terapeutico individualizzato (PAI) che viene proposto e condiviso con l’utente.

TRATTAMENTO E VERIFICA DEL PROGRAMMA
Il programma può prevedere diversi trattamenti che comprendono diverse attività, che possono essere effettuate in ambito ambulatoriale, territoriale o residenziale (strutture sanitarie, comunità).
L’équipe di riferimento periodicamente valuta l’andamento del programma aggiornandolo alla situazione e agli obiettivi posti.

SINTESI DELLE ATTIVITÀ EROGATE ALL’UTENZA
• Accoglienza e ascolto
• Consulenza individuale e/o familiare
• Diagnosi e cura medico-psicologica
• Disintossicazione e trattamenti farmacologici e non convenzionali
• Screening tossicologici
• Screening e prevenzione delle Malattie infettive
• Somministrazione trattamenti farmacologici
• Predisposizione di ricovero in idonee strutture
• Psicoterapia individuale e di coppia
• Psicoterapia di gruppo
• Programmi di sostegno alla famiglia
• Inserimenti in comunità terapeutica e/o pronta accoglienza
• Riabilitazione e reinserimento socio lavorativo
• Predisposizione di programmi alternativi alla detenzione
• Trattamento psico-socio-sanitario di utenti detenuti
• Interventi di prevenzione e promozione della salute


Attività specifiche

SOSTANZE ILLEGALI:
I trattamenti nell’ambito di utilizzo di sostanze illegali vengono erogati presso gli ambulatori del Servizio Prevenzione e Cura Tossicodipendenze di Lecco e Merate, a cui possono rivolgersi le persone direttamente interessate e i famigliari. 
Attraverso la valutazione medica, psicologica e sociale viene individuato il percorso terapeutico più idoneo, con l'obiettivo di riconoscere e trattare i problemi legati all’utilizzo delle sostanze illegali, e di permettere alle persone interessate il reinserimento nella vita familiare e sociale.
Qualora fosse necessario un trattamento riabilitativo di tipo comunitario, l’équipe si fa carico dell’individuazione del Servizio idoneo e delle procedure per l’inserimento.
Tra le principali funzioni vi è la collaborazione con i Comuni, gli Enti e le associazioni del privato sociale.

Sono garantiti i requisiti strutturali e funzionali per l’accreditamento.

Per usufruire del Servizio:
• non occorre impegnativa del Medico di Medicina Generale
• è sufficiente fissare un appuntamento presso le sedi dei Servizi sia presentandosi direttamente, sia ponendosi in contatto telefonico con le strutture sopracitate
• tutte le prestazioni ambulatoriali, semi residenziali e residenziali sono gratuite

ALCOL:
Il trattamento dell’utilizzo problematico di alcol viene erogato  presso il Servizio Prevenzione e Cura Nuove Dipendenze di Lecco e presso il Servizio Prevenzione e Cura Tossicodipendenze di Merate, a cui possono rivolgersi le persone direttamente interessate e i famigliari. 
Attraverso la valutazione medica, psicologica e sociale viene individuato il percorso terapeutico più idoneo, con l'obiettivo di riconoscere e trattare i problemi legati all’utilizzo di alcol, e di permettere alle persone interessate il reinserimento nella vita familiare e sociale.
Qualora fosse necessario un trattamento riabilitativo residenziale (strutture sanitarie, comunità), l’équipe si fa carico dell’individuazione del Servizio idoneo e delle procedure per l’inserimento.
Tra le principali funzioni vi è la collaborazione con i Medici di Medicina Generale, i Comuni, gli Enti e le associazioni del privato sociale, in particolare l’Associazione del Club degli Alcolisti in trattamento (ACAT), l’associazione Alcolisti Anonimi (AA) e Al Anon (Familiari di AA).
E’ inoltre offerto uno specifico percorso per i soggetti incorsi nell’infrazione dell’art.186 CdS in base a un protocollo con la Commissione Medica Locale Patenti dell’ASL di Lecco
Per usufruire del Servizio:
• non occorre impegnativa del Medico di Medicina Generale
• è sufficiente fissare un appuntamento presso le sedi dei Servizi sia presentandosi direttamente, sia ponendosi in contatto telefonico con le strutture sopracitate
• tutte le prestazioni ambulatoriali, semi residenziali e residenziali sono gratuite.

TABAGISMO:
Il trattamento del tabagismo è offerto presso il Centro Antifumo del Servizio Prevenzione e Cura Tossicodipendenze di Merate.
L’approccio al tabagista è di tipo sanitario, articolato in:
• accoglienza e valutazione diagnostica
• sostegno farmacologico specifico
• auricoloterapia (agopuntura auricolare).
Per usufruire del Servizio:
• è sufficiente fissare un appuntamento con i medici del Servizio che si occupano di tabagismo sia presentandosi direttamente, sia ponendosi in contatto telefonico con le strutture sopracitate
• le prestazioni sono soggette a pagamento secondo quanto previsto dalla normativa (DGR N. 20586/2005 e delibera ASL Lecco N. 204 del 30/04/2014)

GIOCO D’AZZARDO:
Il sostegno ai giocatori problematici viene erogato presso il Servizio Prevenzione e Cura Nuove Dipendenze.

L’approccio all'intervento è articolato in:
• Accoglienza e valutazione
• Trattamento del soggetto
• Attività di informazione, orientamento e sostegno alla famiglia
Per usufruire del Servizio:
• non occorre impegnativa del Medico di Medicina Generale
• è sufficiente fissare un appuntamento con gli operatori dedicati alla valutazione, sia presentandosi direttamente, sia ponendosi in contatto telefonico con la struttura del Dipartimento
• le prestazioni sono gratuite .

PREVENZIONE:
All’interno del Dipartimento Dipendenze è costituito un Gruppo Tecnico Prevenzione che ha il compito di gestire le attività di prevenzione progettate direttamente dal Dipartimento e di supportare e monitorare i progetti di prevenzione del territorio.
Per usufruire degli interventi:
• è necessario fare richiesta al Dipartimento Dipendenze
• le consulenze sono gratuite

OSSERVATORIO DELLE DIPENDENZE:
All’interno del Dipartimento Dipendenze è costituito l’Osservatorio delle Dipendenze che ha il compito di leggere e monitorare il fenomeno delle dipendenze del territorio provinciale per orientare la programmazione locale dei Servizi.



ASSOCIAZIONI

Denominazione Ente
Indirizzo
ACAT: Associazione Club Alcolisti in Trattamento
tel. 347 6844728                                 
AA – Alcolisti Anonimi       
tel. 334 7345201
Al Anon  familiari di AAn
tel. 02 58019713
Num. verde 800 087 897
ASFAT: Associazione di solidarietà alle famiglie di Tossicodipendenti
tel. 0341 – 251351
http://www.asfat.it


SEGNALAZIONI E RECLAMI

Gli utenti ed i loro famigliari possono produrre in forma orale o scritta suggerimenti e/o reclami sul funzionamento del Servizio con le modalità di seguito indicate:
• rivolgendosi direttamente al personale del SerT che provvederà alla documentazione del reclamo ed al suo inoltro presso gli uffici competenti
• compilando l’apposito modulo reperibile presso l’URP, con sede in Corso Carlo Alberto 120 Lecco.



Elenco prestazioni ASL correlateElenco prestazioni ASL correlate
CategoriaTitolo
DipendenzeConsulenza per problemi correlati all’uso di tabacco
DipendenzeCertificazione assenza /presenza di tossico e/o alcoldipendenza
DipendenzeAccoglienza, consulenza, trattamento per problemi correlati all’uso di sostanze stupefacenti (droghe)


Elenco prestazioni ASL correlateElenco prestazioni ASL correlate
CategoriaTitolo
DipendenzeAccoglienza, Consulenza, trattamento per problemi correlati all’uso di alcol
DipendenzeAccoglienza, consulenza, trattamento per problemi gioco d’azzardo
DipendenzeInterventi di prevenzione/informazione sulle tossico e alcoldipendenze
DipendenzeIntervento rivolto ai fermati per guida in stato d'ebbrezza (art. 186 C.S.) e guida in stato di alterazione psicofisica per uso di sostanze stupefacenti (Art.187 C.S.)





 

Sedi e recapitisedi e recapiti
Ufficio / DenominazioneIndirizzoRecapiti
» Dipartimento Dipendenze - (sede)Corso Promessi Sposi, 1
23900 Lecco
Mappa - Direzioni (si apre in finestra esterna)Mappa
Tel. 0341 482920
Fax 0341 482921
Indirizzo emaildipartimento.dipendenze@asl.lecco.it
 

Orari apertura Sede

Mattina

Pomeriggio

Note
Lunedì7.3016.30orario continuato
Martedì7.3016.30orario continuato
Mercoledì7.3016.30orario continuato
Giovedì7.3016.30orario continuato
Venerdì7.3016.30orario continuato
Sabato---
» Servizio Prevenzione e Cura Tossicodipendenze (SerT) - LeccoCorso Promessi Sposi, 1
23900 Lecco
Mappa - Direzioni (si apre in finestra esterna)Mappa
Tel. 0341 482920
Fax 0341 482921
Indirizzo emailservizio.tossicodipendenze@asl.lecco.it - pct@asl.lecco.it
 

Orari apertura Sede

Mattina

Pomeriggio

Note
Lunedì8.00-12.0012.00-16.30orario continuato
Martedì8.00-12.0012.00-16.30orario continuato
Mercoledì8.00-12.0012.00-16.30orario continuato
Giovedì8.00-12.0012.00-16.30orario continuato
Venerdì8.00-12.0012.00-16.30orario continuato
Sabato--su appuntamento
» Servizio Prevenzione e Cura Tossicodipendenze (SerT) MerateVia Santa Maria di Loreto, 80
23807 Merate
Mappa - Direzioni (si apre in finestra esterna)Mappa
Tel. 039 9908991
Fax 039 9909795
Indirizzo emailsert.merate@asl.lecco.it
 

Orari apertura Sede

Mattina

Pomeriggio

Note
Lunedì8.00-12.0012.00-16.00orario continuato
Martedì8.00-12.0012.00-16.00orario continuato
Mercoledì8.00-12.0012.00-16.00orario continuato
Giovedì8.00-12.0012.00-16.00orario continuato
Venerdì8.00-12.0012.00-16.00orario continuato
Sabato---
» Servizio Prevenzione e Cura Nuove Dipendenze - LeccoVia G. Tubi, 43
23900 Lecco
Mappa - Direzioni (si apre in finestra esterna)Mappa
Tel. 0341 482653/ 654 / 655
Fax 0341 482403
Indirizzo emailservizio.alcologia@asl.lecco.it - pcnd@asl.lecco.it
 

Orari apertura Sede

Mattina

Pomeriggio

Note
Lunedì8.30-13.0014.00-17.00su appuntamento
Martedì8.30-13.0014.00-17.00su appuntamento
Mercoledì8.30-13.0014.00-17.00su appuntamento
Giovedì8.30-13.0014.00-17.00su appuntamento
Venerdì8.30-13.0014.00-17.00su appuntamento
Sabato---
» Dipartimento Dipendenze sede Via TubiVia G. Tubi, 43
23900 Lecco
Mappa - Direzioni (si apre in finestra esterna)Mappa
Tel. 0341 482653
Fax 0341 482403
Indirizzo emaillecco.direzione@asl.lecco.it
 

Orari apertura Sede

Mattina

Pomeriggio

Note
Lunedì9.00-13.0014.00-16.00-
Martedì9.00-12.3014.00-16.00-
Mercoledì9.00-12.3014.00-16.00-
Giovedì9.00-12.3014.00-16.00-
Venerdì9.00-12.3014.00-16.00-
Sabato---



 


documentidocumenti
     NewsLa percezione del welfare nel territorio della Asl di Lecco News   » Vai
     DocsUso di sostanze e comportamenti a rischio tra gli studenti 15-19enni Docs   » Vai
     DocsVideo L'azzardo ti azzanna Docs   » Vai
     DocsPrevenzione delle diverse forme di dipendenza nella popolazione preadolescenziale e adolescenziale Docs   » Vai
     NewsPer i gestori di sale da gioco e di esercizi che offrono giochi pubblici Informativa ludopatie Legge 8 novembre 2012, n. 189, News   » Vai
     DocsQuestionario Dipendenze 2012 Docs   » Vai
     DocsRISULTATI INDAGINE DI CUSTOMER SATISFACTION UTENTI DEL DIPARTIMENTO DIPENDENZE- Novembre 2012 Docs   » Vai
     Docs“Spazio adolescenti e famiglia” ASL di Lecco: sperimentazione 2009 – 2011 Percorsi di counseling e di empowerment rivolti a famiglie con figli adolescenti utilizzatori di sostanze Docs   » Vai
     DocsReport Osservatorio delle dipendenze Docs   » Vai
     DocsNon fare lo sbronzo si fa in 3 Docs   » Vai
     DocsProgetto "Io mi riprendo" Docs   » Vai
     DocsProgetto LILT Docs   » Vai
     DocsGenitorialità e dipendenza Docs   » Vai
     DocsSpazio adolescenti Docs   » Vai
     Docs DELIBERAZIONE N° IX / 1388 Seduta del 02/03/2011 Docs   » Vai
     DocsLe nuove Linee guida regionali per la prevenzione delle dipendenze. La situazione in provincia Docs   » Vai
     DocsProgetto osservatorio dipendenze di Lecco Docs   » Vai
     DocsRete Regionale Prevenzione Dipendenze Docs   » Vai
© 2005-2017 Agenzia di tutela della salute (ATS) Brianza - Sede territ. di Lecco - Tutti i diritti riservati
Centralino: 0341 482.111 | email: info@asl.lecco.it - PEC: protocollo@pec.asl.lecco.it
Sede Legale: viale Elvezia 2 – 20900 Monza - C.F. e P.IVA 09314190969
 

Clicca per validare il codice XHTML Clicca per validare il foglio di stile CSS Icona di conformita' 'Livello A', WCAG 1.0